Om u zo goed mogelijk te helpen gebruikt schiphol.nl cookies

Come funzionano gli acquisti Taxfree?

Che cosa occorre?
Alla partenza da Schiphol può fare acquisti a prezzi taxfree nel centro commerciale dopo il controllo passaporti. Presso di noi può sempre comprare a prezzi taxfree. Ciò significa che fare acquisti presso di noi è sempre vantaggioso. Per fare acquisti occorre la carta di imbarco.

Gli acquisti taxfree non sono stati aboliti?
Nel 1999 il governo ha modificato le norme, e per i viaggiatori all'interno dell'UE i negozi taxfree sono stati eliminati. I viaggiatori con destinazione fuori dall'UE potevano e possono ancora effettuare acquisti esenti da imposte.

Per evitare differenze di prezzo a seconda della destinazione dei viaggiatori, i negozianti dell'aeroporto hanno stabilito di uniformare i prezzi per le destinazioni interne ed esterne all'UE. L'IVA che dovrebbe essere versata per i diversi prodotti dal consumatore che viaggia nell'UE viene sostenuta dai negozi. Si possono così tenere i prezzi bassi. Tutti i passeggeri in partenza da Schiphol possono quindi fare acquisti a prezzi taxfree.

Perché il negoziante vuole vedere la mia carta d'imbarco?
Il negoziante ha l'obbligo legale di registrare la differenza fra le vendite che sono soggette a imposta e quelle che non lo sono. La differenza si basa sulla destinazione del viaggio, nell'UE o fuori. Il negoziante deve inoltre accertarsi che l'acquirente sia un viaggiatore, e non una persona che lavora a Schiphol, poiché i vantaggi non si applicano a questo gruppo di persone.

Vi sono delle eccezioni?
Per i tabacchi si applicano due diversi prezzi: per le destinazioni nell'UE (uguale al prezzo locale) e fuori dall'UE (taxfree, quindi più a un prezzo inferiore). Il motivo è che l'UE non permette di ridurre i prezzi dei tabacchi. Vi sono alcune categorie che non rientrano nelle norme generali, come libri, riviste, fiori e bulbi. Su questi articoli è obbligatorio pagare le imposte, anche per i viaggiatori con destinazione fuori dall'UE.

Gli acquisti sono comunque più convenienti?
Poiché Schiphol e i negozianti pagano l'IVA sulle bevande, il cioccolato, i profumi, i cosmetici e i prodotti elettronici, il consumatore ha sempre lo stesso vantaggio. I negozi di Schiphol hanno anche offerte speciali su tutto l'assortimento, e i prodotti si possono acquistare al 30% in meno rispetto ai negozi locali. Un altro vantaggio è rappresentato dal vasto assortimento. A Schiphol potrà trovare marche prestigiose, ma anche negozi specializzati nella vendita di bevande particolari e prelibatezze.

Che cosa posso portare con me dai paesi fuori dall'UE?
Ritorna in Olanda da un paese fuori dall'Unione Europea? In questo caso è soggetto alle norme applicabili alle importazioni (esenti da imposta con limitazioni) di prodotti provenienti da paesi fuori dall'UE. Tenga sempre conto delle disposizioni sulle importazioni del paese di destinazione, anche quando ritorna in Olanda. Può trovare ulteriori informazioni presso la dogana di Schiphol: www.douane.nl.

Che cosa posso portare con me nella mia destinazione?
Si informi in anticipo su ciò che la legislazione locale La autorizza a portare con sé. Può rivolgersi alla dogana (www.douane.nl), o trovare informazioni sui siti web dei paesi di destinazione.

Unione Europea
L'Unione Europea include i seguenti paesi: Belgio, Bulgaria, Danimarca, Germania, Finlandia, Francia, Grecia, Gran Bretagna (Irlanda del Nord inclusa), Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Austria, Portogallo, Spagna, Svezia, Cipro (parte greca), Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Romania, Slovenia, Repubblica Slovacca e Repubblica Ceca. Fanno eccezione le Isole della Manica e le Isole Canarie: se è diretto verso queste destinazioni, può acquistare bevande e tabacchi esenti da imposte.

Fuori dall'Unione Europea
Ritorna in Olanda da un paese fuori dall'Unione Europea? In questo caso è sempre soggetto alle norme applicabili all'importazione (esente da imposta con limitazioni) di prodotti da paesi fuori dall'UE. Tenga sempre conto delle disposizioni sulle importazioni del paese di destinazione, anche quando ritorna in Olanda. Può trovare ulteriori informazioni presso la dogana di Schiphol.